Contentsquare raccoglie 190 milioni di dollari di fondi Series D

Federico La Pietra
|
Maggio 19, 2020
|
3min

Contentsquare raccoglie 190 milioni di dollari di fondi Series D, a supporto dell’investimento nella digital experience analytics

PARIGI (19 Maggio, 2020) Contentsquare, piattaforma leader globale nell’experience analytics, ha annunciato oggi la raccolta di $190 milioni di finanziamenti Series D, che portano il totale di investimenti ricevuti a $310 milioni. Questo round è stato guidato dal Private Equity Partners team di BlackRock che si è unito agli altri investitori già esistenti: Bpifrance (con il loro Large Venture fund), Eurazeo Growth, Canaan, GPE Hermes, Highland Europe, H14 e KKR, la maggiorparte dei quali ha partecipato attivamente, anche in questo caso, alla raccolta fondi. È, inoltre, importante sottolineare il contributo di Sapiance Capital Limited in questa azione, tramite l’offerta di crediti finanziari.

Questo nuovo fondo di capitali supporterà Contentsquare a continuare ad investire in maniera significativa nell’innovazione- inclusa l’analytics previsionale e quella basata sull’intelligenza artificiale, ed a espandere il proprio business negli Stati Uniti, in Europa, in Asia ed in Medio Oriente.

“Ricevere un investimento di tale portata durante tempi così critici e incerti è la prova del lavoro fantastico che hanno fatto i nostri teams”, afferma Jonathan Cherki, Founder e CEO di Contentsquare. “Valida la forza della nostra vision dei prossimi 5 anni ed afferma la nostra leadership globale nell’experience analytics in un momento storico in cui le competenze in questo ambito sono imprescindibili per ogni azienda e settore. Abbiamo l’ambizione di voler accelerare il processo mondiale di digital transformation fornendo una comprensione profonda dei comportamenti online.”

Con lo scopo di potenziare i brand nella creazione di esperienze digitali di qualità superiore, la piattaforma Contentsquare analizza il comportamento dei consumatori attraverso miliardi di interazioni anonime su web, mobile e app, nel pieno rispetto delle leggi sulla privacy dei dati, come il GDPR dell’UE e il CCPA della California, trasformando la conoscenza derivante da tali analisi in raccomandazioni intelligenti e direttamente azionabili che aumentano le revenue, l’engagement e la crescita delle aziende. 

Attraverso l’analisi di un ampio set di dati, inclusi quelli relativi a: il contenuto, la UX, il prodotto,  le politiche di prezzo, i canali di acquisizioni e le performance tecniche, Contentsquare fornisce inisghts accurati e raccomandazioni basate sull’I.A. che mirano all’ottimizzazione dei risultati digitali nel corso dell’intero customer journey. 

Alla piattaforma Contentsquare si sono affidate più di 700 aziende clienti, di cui il 30% fa parte delle Global Fortune 100 e leaders di mercato come: American Express, Best Buy, Dell, Ikea, LVMH, T-Mobile, Salesforce, Sephora e Toyota. L’azienda ha, inoltre, un forte ecosistema d’integrazione con più di 100 technology providers e, non da ultimo, partnerships strategiche con consulenti e digital marketing solutions providers in tutto il mondo.

Ad oggi, Contentsquare analizza 10 trilioni di interazioni di clienti online e 1.4 miliardi di dollari di vendite da eCommerce, rappresentando uno dei più grandi benchmark di riferimento nel mondo in materia di comportamenti digitali. Con il fine di aiutare i decision makers ad affrontare nel giusto modo lo sfidante scenario in cui viviamo, Contentsquare ha creato il Covid-19 eCommerce Impact Data Hub: analisi settimanali che mettono in luce gli effetti della pandemia sul comportamento dei consumatori digitali in tutti i settori e le aree geografiche del mondo.

Dalla sua nascita nel 2012, Contentsquare è andata incontro ad una crescita fenomenale. Nel 2019, ha incrementato le sue revenue annuali di quasi il 200%, con una forte accelerazione in Nord America (40% del business totale), Europa (55% del business totale) ed Asia. Negli ultimi dodici mesi l’azienda ha, inoltre, raddoppiato il proprio organico, che è cresciuto da 300 ad oltre 600 dipendenti nel mondo, con un investimento significativo nelle competenze, nei benefits e nella cultura aziendale. L’azienda conta 8 uffici a livello internazionale: Parigi, Monaco di Baviera, Londra, New York, San Francisco, Tel Aviv, Tokyo e Singapore. Con uno staff di  170 persone nella Ricerca & Sviluppo, Contentsquare ha costantemente rilasciato nuove funzionalità e innovazioni, coperte da brevetti globali, per fornire insights intuitivi ed immediati che vanno oltre la tradizionale analisi “clickstream”. 

“I nostri clienti ed i nostri partners trarranno benefici dagli investimenti ricevuti nella nostra tecnologia, sia in termini di organico, con assunzioni massive nei teams di  Ricerca & Sviluppo, sia in termini di acquisizioni”, ha aggiunto Jonathan Cherki. “ Investiremo inoltre nel marketing e nelle vendite delle aree geografiche chiave in modo da supportare la nostra rapida espansione.” 

Nel 2019, Contentsquare ha acquisito Clicktale, nota azienda di experience analytics, e Pricing Assistant, soluzione innovativa di merchandising e pricing. Le principali competenze e il know-how di entrambe le aziende sono state rapidamente integrate in Contentsquare, trasformandola in una piattaforma SaaS completa ed espandibile, leader globale di mercato. 

Autore

Federico La Pietra

Federico, Marketing Manager- South Europe, è un marketer appassionato in digital ed innovazione. Vive a Parigi in pianta stabile ma viaggia molto tra l’Italia, la Spagna ed il Portogallo per lavoro.